Da Kampot a Medan alla scoperta di Sumatra

Otto mesi di lavoro, sette giorni su sette, tranne qualche rara occasione di riposo: questi sono stati i primi otto mesi di attività in Om Sweet Home, il nostro piccolo, entusiasmante B&B a Kampot, nel sud cambogiano.

Durante questi mesi il brivido del viaggiatore non si è affatto sopito, ragione per la quale, durante quei mesi di duro lavoro, tra le attività con gli ospiti e l’homeschooling con Isabel, abbiamo valutato diverse opportunità di vacanza, approfittando della bassa stagione di aprile in Cambogia e della scuola di Isabel chiusa per le vacanze del calendario australiano.

Continua a leggere Da Kampot a Medan alla scoperta di Sumatra

Annunci

Una bella passeggiata per Banlung: dalla guest-house sino alla Eisan Ratanaram Pagoda

Banlung e il Rattana Kiri (o Ratanakiri): una è il capoluogo ideale del distretto e la sensazione di essere in una Cambogia leggermente diversa, sia sulla linea dell’orizzonte variabile grazie alle colline e agli altipiani, alla quasi totale mancanza di risaie, sostituite da altre forme di coltivazione, il clima meno piovoso, rendono piacevole una passeggiata, lunga e divertente, sulla main-road della città, dalla nostra guest-house sino alla Pagoda buddhista Eisan Ratanaram.

Continua a leggere Una bella passeggiata per Banlung: dalla guest-house sino alla Eisan Ratanaram Pagoda

La preparazione del chai

Nell’immagine di copertina una donna prepara il chai in uno dei mille e mille negozietti di strada che incontrate in tutta l’India, in tutto il Kerala.

Il baracchino, il chioschino di questa donna lo incontravo ogni giorno in cui mi recavo, o ci recavamo tutti assieme, a passeggio tra le piantagioni di Pazhayaveettumoozhy, tra manioche e caucciù, bananeti e palme, piccoli appezzamenti di lady-fingers e altre verdure cresciute ben nutrite dalla terra rossa irrigata dalle pioggie monsoniche.

Continua a leggere La preparazione del chai

Le ventuno gopuram del tempio di Trichy

aug 25, 2014

Nel nostro percorso a tappe (in realtà modesto) che ci porterà a Puducherry, dopo Madurai decidiamo di incontrare Tiruchirappalli, se preferite Trichy, una città tra le maggiormente abitate del Tamil Nadu vicina all’antica Tanjore.

Continua a leggere Le ventuno gopuram del tempio di Trichy