Da Kampot a Medan alla scoperta di Sumatra

Otto mesi di lavoro, sette giorni su sette, tranne qualche rara occasione di riposo: questi sono stati i primi otto mesi di attività in Om Sweet Home, il nostro piccolo, entusiasmante B&B a Kampot, nel sud cambogiano.

Durante questi mesi il brivido del viaggiatore non si è affatto sopito, ragione per la quale, durante quei mesi di duro lavoro, tra le attività con gli ospiti e l’homeschooling con Isabel, abbiamo valutato diverse opportunità di vacanza, approfittando della bassa stagione di aprile in Cambogia e della scuola di Isabel chiusa per le vacanze del calendario australiano.

Continua a leggere Da Kampot a Medan alla scoperta di Sumatra

Annunci

Rukmini Vijayakumar: tecnica, agilità, espressività e bellezza.

 

Un estratto dal Natyanjali 2013 presso un tempio di Tanjavur, la Raadhakalpa Dance Company, nell’espressione di questa grande danzatrice kannada, Rukmini Vijayakumar, la musica di Priyadarshini Govind, nel quotidiano direttrice della prestigiosa Accademia d’Arte carnatica Kalakshetra, portavoce in tutto il sud indiano della sua personale arte espressiva della danza Bharatanatyam, nonchè musicista e coreografa.

Continua a leggere Rukmini Vijayakumar: tecnica, agilità, espressività e bellezza.

Dopo il Tamil Nadu di nuovo in Namaste

oct 16, 2014

Gli ultimi venti giorni in Auroville sono stati pesanti: qualche puntata al mare, qualche pizza, scorribande in motorino tra le varie Community di Auroville e la Bonny che ha praticato le sue lezioni di bharata natyam studiando una nuova coreografia (il Jatiswaram Kalyani), non hanno cancellato furti subiti, disillusioni, ore vuote in attesa di quel treno, l’Ananthapuri Express, che iniziò il tour in Tamil Nadu scendendo alla stazione di Madurai un mese prima.

Continua a leggere Dopo il Tamil Nadu di nuovo in Namaste

Il Matrimandir di Auroville, luci ed ombre…

oct 15, 2014

Nel centro, nel cuore di Auroville risiede la spiritualità della Comunità e il fulcro meditativo è la grande sfera ricoperta di dischi dorati chiamata Matrimandir, il Tempio della Madre nella traduzione ma tempio è errato nella concezione perché voluto non come luogo di particolari venerazioni ma solamente come raccoglimento senza divisioni dogmatiche e culturali.

Continua a leggere Il Matrimandir di Auroville, luci ed ombre…

Il mare ad Aurobeach

sep 25, 2014

Scegliere New Creation come comunità aurovilliana dove risiedere per venti giorni, fu una scelta dettata da due motivi: la presenza di un parco giochi all’interno per dare la possibilità ad Isabel di divertirsi e la vicinanza con il mare.

L’ondoso mare del Golfo di Bengala, immensa propaggine orientale dell’Oceano indiano che bagna l’India dalla punta del Tamil Nadu, Cape Comorin, sino a Calcutta, lambendo diversi stati tra cui Andhra Pradesh ed Orissa.

Continua a leggere Il mare ad Aurobeach

Come abbiamo vissuto Auroville e gli aurovilliani

sep 22, 2014

Nella nostra lunga permanenza in India abbiamo previsto importanti momenti di solidarietà in quanto volontari dell’Associazione Namastè ONLUS,  viaggi culturali uniti alla ricerca di un luogo atto ad offrire alla nostra famiglia la possibilità di un futuro diverso, lontano da un’Italia morente.

Continua a leggere Come abbiamo vissuto Auroville e gli aurovilliani

Paguro bernardo (Pagurus bernhardus Linnaeus, 1758)

sep 20, 2014

Uno dei tanti paguri con cui ci piaceva perderci sulla spiaggia del Tamil Nadu di Auroville, un momento spensierato tra tanti invece di tensioni…. e presto il resoconto Auroville, tenetevi forte!!