Da Kampot a Medan alla scoperta di Sumatra

Otto mesi di lavoro, sette giorni su sette, tranne qualche rara occasione di riposo: questi sono stati i primi otto mesi di attività in Om Sweet Home, il nostro piccolo, entusiasmante B&B a Kampot, nel sud cambogiano.

Durante questi mesi il brivido del viaggiatore non si è affatto sopito, ragione per la quale, durante quei mesi di duro lavoro, tra le attività con gli ospiti e l’homeschooling con Isabel, abbiamo valutato diverse opportunità di vacanza, approfittando della bassa stagione di aprile in Cambogia e della scuola di Isabel chiusa per le vacanze del calendario australiano.

Continua a leggere Da Kampot a Medan alla scoperta di Sumatra

Annunci

Flying to Cambodia!!

Il viaggio, lo sapevamo, sarebbe stato particolarmente lungo, ma quell’appendice finale correndo all’interno del lungo terminal dell’aeroporto Suvarnabhumi di Bangkok, carichi di bagagli a mano, per non perdere la coincidenza da Bangkok a Phnom Penh, non ci voleva.

Quasi per miracolo, seguendo l’addetta Thai Airways incaricata di condurci correndo sui tacchi verso il gate, siamo riusciti, sudando e annaspando, ad acciuffare per i capelli il boarding del volo diretto a Phnom Penh, capitale della Cambogia nella quale ci siamo ritrovati poco più di un’ora dopo.

Continua a leggere Flying to Cambodia!!

50 giorni alla partenza

Sin’ora avete assaporato assieme a noi l’India, soprattutto il Kerala ed il Tamil Nadu, prima con le nostre esperienze tra foreste, villaggi, spiagge, associazioni come volontari, escursioni, poi tra le pagine dei miei libri, “Le fate del Travancore” prima, “Le fate del Malabar” poi.

Ma l’Asia ci chiama sempre, la vita ci chiama, quella voglia di libertà che nei sette mesi d’India abbiamo respirato a pieni polmoni ci chiamano, ragion per cui, contando oggi, 2 maggio 2017, mancano solamente 50 giorni alla partenza per una nuova vita, una nuova esperienza.

Continua a leggere 50 giorni alla partenza