Mui Ne e le dune rosse, il villaggio dei pescatori, il kebab di maiale

Partiamo al mattino diretti verso Mui ne con un classico sleeping bus vietnamita, un grande bus nel quale i sedili sono reclinati ed allungati per concedere al viaggiatore momenti di relax anche durante i lunghi viaggi in territorio vietnamita.

La strada diretta a Mui Ne prevede cinque ore di viaggio ma un intoppo alla partenza ci blocca per un’ora davanti alla bus station: il nostro autista evidentemente aveva qualche problemino legale, la polizia di Saigon lo ferma per controlli.

Continua a leggere Mui Ne e le dune rosse, il villaggio dei pescatori, il kebab di maiale

Annunci

Homescooling ‘en plein air’: oggi il quadrato!

Ciao, oggi la nostra giornata di educazione parentale si è svolta “en plein air”, alla ricerca di una forma geometrica specifica, ovvero il quadrato.

In questo modo abbiamo stimolato l’osservazione sul territorio ricercando una delle figure geometriche  studiate in casa. I verbi di questa giornata sono quindi stati:

Continua a leggere Homescooling ‘en plein air’: oggi il quadrato!

Uno degli ultimi paradisi marini del sud-est asiatico: Pulau Weh

Nelle nostre tre settimane di vacanza in Sumatra cercavamo alcune cose specifiche: natura, popoli, cultura, natura, natura, natura …

La bellezza del lago Toba e l’emozione della jungla alla ricerca degli ultimi oranghi liberi sono state esperienze meravigliose e non da meno lo sarà la penultima tappa del nostro viaggio: Pulau Weh, l’isola (pulau) di Weh, poco distante dalle coste settentrionali di Banda Aceh (provincia di Aceh), il km. 0 dell’intera Indonesia.

Continua a leggere Uno degli ultimi paradisi marini del sud-est asiatico: Pulau Weh

I fiori del Lago Toba

Non sarà questo un articolo riflessivo, con considerazioni, racconti, narrazioni, sarà solamente una sorta di interludio tra altri articoli ed esperienze, l’occasione per pubblicare qualche foto per ricordarci solo alcuni dei mille fiori, coltivati e spontanei, incontrati nelle nostre passeggiate sul Lago Toba.

Continua a leggere I fiori del Lago Toba

Un piccolo video da noi girato all’interno del Bokor Night Market

 

A  pochi passi da casa nostra, sede del nostro mitico Bed & Breakfast Om Sweet Home (clicca qui)

il Bokor Night Market è un bel centro multi-funzionale che si estende dalla strada principale sino al fiume, una superficie grande, ma non immensa, nella quale passeggiare tra bancarelle di scarpe e vestiti, ristorantini e choschetti, un palco dove ogni sera musicisti o il dj del posto offrono musica, la bella piscina per bambini dal costo di soli 2000 riel (50 dollarcent) che dalle 16,00 sino alle 22,00 offre la possibilità ai bambini di goocare e nuotare anche nel bel contesto luminoso notturno, la temeperatura tropicale aiuta…

Continua a leggere Un piccolo video da noi girato all’interno del Bokor Night Market

Un gita sulla catena dei monti del Bokor

Meraviglioso, imponente, in grado di condizionare il clima di Kampot nel bene e nel male, protagonista dei tramonti cittadini sulla river-side, il monte Bokor è il vero signore del landscape di Kampot, con oltre 1000 m., poco più, d’altezza.

Una gita sul monte Bokor prevede un bel tragitto sulla dolce strada la quale inizia a otto km. dalla città e si snoda sui pendii dolcemente, lunga e larga, serpentiforme e sinuosa, in grado di riservare viste meravigliose sino alla costa del Golfo di Thailandia, le isole sia vietnamite che cambogiane a pochi chilometri dalla battigia.

Continua a leggere Un gita sulla catena dei monti del Bokor

Cartoline sulla strada per Kep by Isabel

Ciao a tutti sono Isabel, in questa biciclettata ho fatto per voi delle foto sulla strada di Kep, sino al mare.

Spero tanto che vi piacciano; ciao dalla vostra amica Isabel.

Continua a leggere Cartoline sulla strada per Kep by Isabel