Una piccola, lunga escursione sul Toba

Il terzo giorno sul lago, rilassati dalla dolce armonia dell’ambiente con il suo paesaggio, definitivamente conquistati dall’amorevole carattere della popolazione Batak (ricordate il rappresentante più illustre, nato in Belgio ma di padre con natali sul Toba, il centrocampista belga-indonesiano della Roma Radja Nainggolan), decidiamo di percorrere un sentiero che si snoda sulle colline adiacenti Tuk Tuk che già abiamo notato il giorno precedente.

E’ un’antica caldera ora estinta, una delle ‘micce’ di quella bomba geologica che fu il Toba 70-78000 anni fa quando con la sua esplosione mutò clima e fauna della Terra, ricordiamolo ancora una volta, LA PIU’ GRANDE ESPLOSIONE CHE IL PIANETA RICORDI NEGLI ULTIMI 500.000 ANNI!

Inoltrandoci nel territorio collinare incontriamo la vegetazione selvatica miscelata ed in piena sintonia con le piantagioni e le risaie che i contadini locali coltivano in questa terra generosa e nutrita dai molti minerali d’origine vulcanica.

Ma lascerei la descrizione della gita alle immagini …

 

DSC_3097
Scolaresca in gita la cui insegnate di inglese ci ha chiesto di chiacchierare un po’ assieme per spronarli al colloquio in lingua. Prof… c’è da lavorare! auguri!

 

DSC_3100
Cenne/giglio rosse come quelle del nostro giardino in Cambogia ma molto più alte, meravigliose! Anche le nostre però …

 

DSC_3102
Tomba cristiana nel cuore della natura, i fiori non sono recisi ma coltivati accanto alla tomba, una tradizione che abbiamo incontrato anche in altri luoghi come Inghilterra e Germania

 

DSC_3106
Un’aquila malese o aquila nera in volo, forse aveva il nido nelle vicinanze perchè ha volteggiato su noi a lungo fin quando ci siamo allontanati dalla sua area

 

DSC_3110
Una delle tante, splendide libellule incontrate sul sentiero

 

DSC_3114
Ai piedi della collina vulcanica abbiamo incontrato questo idolo in pietra compreso in un’area quadrata delimitata da ciottoli in pietra. Ci hanno confermato essere un’area in cui si richiede agli spiriti protettivi fertilità per i campi e protezione per la comunità rurale di quell’area, ancora una volta i residuati animistici della tribù Batak oggi cristiana ma ancora impregnata della sua antica religione

 

DSC_3116
La panoramica del lago dalla vetta della collina

 

DSC_3118
E’ stata dura la scalatina ma anche Isabel è arrivata in vetta per godersi il paesaggio lagunare

 

DSC_3129
La discesa …

 

DSC_3132
Un altro idolo in pietra sempre nell’area in cui i contadini locali compiono i loro riti di protezione. La curiosità è di avere rivelato un’area racchiusa in quadrato e non nel classico cerchio universalmente impiegato nelle culture pagane e pre-monoteiste

 

DSC_3138
Il frutto del cacao!

 

DSC_3139
E’ quello del caffè … anche se abbiamo constatato che il caffè cambogiano ha un sapore più raffinato, soprattutto il nostro amato caffè del Mundulkiri

 

DSC_3144
Tipica casa Batak con tetto a barca dalla doppia prua a mezzaluna

 

DSC_3146
Timidi bimbi ma non del tutto … i tratti Batak sono particolari risentendo di vari influssi etnici come malesi, indonesiani, alcuni antropologi asseriscono anche polinesiani, comunque derivati dalle isole del Pacifico australe

 

DSC_3148
Cacao essiccato e leggermente tostato al sole

 

DSC_3149
Nel piccolo villaggetto incontrato sul cammino le case erano ordinatissime, con molte piante da frutto nel giardino tra cui, in questo caso, il nostro amato dragon-fruit, in Indonesia tendenzialmente dalla polpa rossa

 

DSC_3151
Delizioso nasi goreng, universalmente definito in tutta l’Asia fried (fritto, in indonesiano goreng) rice (riso, nasi)

 

DSC_3159
delizioso cucciolone di cane

 

DSC_3169
Se non fosse per le case tipiche e le palme il Toba potrebbe apparire come un lago svizzero
DSC_3173
… infatti …

DSC_3174

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...